Home » Geopark » Geoturismo » Siti di interesse geomorfologico

Il terrazzo marino di Cogoleto

Attraversato l'abitato di Cogoleto e giunti gli ultimi edifici ad ovest, nei pressi del torrente Arrestra, limite tra le provincie di Genova e Savona, si prosegue lungo la passeggiata "Lungomare Europa" in direzione Varazze si giunge a un notevole esempio di terrazzo marino, una superficie che testimonia un vecchio livello del mare.
Osservando lo scuro promontorio roccioso in direzione di Cogoleto, si possono notare diversi indizi del vecchio livello del mare:  una "piattaforma di abrasione" ovvero una superficie circa pianeggiante in roccia (a volte interrotta da fratture) tra i 5 a 6 msu livello del mare attuale che corrisponde la superficie di abrasione formata dall'azione del mare quando si trovava a quel livello); un sovrastante deposito di ciottoli bianchi (con uno spessore di 1,5m) che costituivano la spiaggia di allora. Il tutto è stato solo in parte ricoperto da detrito di versante, formato da frammenti di roccia spigolosi immersi in terreno fino dal colore rossiccio fino alla quota di 14-15m.

L'osservazione di tali depositi in più parti della passeggiata ha permesso di ricavare la quota della vecchia linea di riva che doveva avere circa una quota di 7m lungo tutta la costa. Questo tratto di costa, compreso tra Varazze e Cogoleto, ora occupato da una bella passeggiata era occupa il vecchio tracciato della ferrovia di fine '800 alla quota quasi costante di +7 m che sfruttava in parte questa naturali terrazzi marini.
In questo sito si può apprezzare il fenomeno del sollevamento del rilievo, unitamente alle oscillazioni del livello del mare (glacioeustatismo) che hanno dato origine nel corso del Quaternario (ultimi 1,8 milioni di anni) alla formazione di terrazzi marini e delle corrispondenti falesie.
Questi terrazzi marini, possono essere raggruppati a seconda della quota: tra i 70 e i 105 m, inclinate di pochi gradi verso il mare; tra i 5 e 8 m e tra 1 e 1,5 m, costituiti da piccoli promontori, estese verso il mare per poche decine di metri, con andamento sub-orizzontale. Su queste superfici è a volte ancora possibile osservare l'antico deposito marino, costituito da sabbie e da ciottoli arrotondati e spesso appiattiti.

Località: Cogoleto Comune: Cogoleto (GE) | Localizza sulla mappa
Terrazzo marino
Terrazzo marino
(foto di PR Beigua)
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria