Home » Territorio » Prodotti locali

Pesto

È senza dubbio il condimento ligure più famoso al mondo, utilizzato per condire saporiti primi piatti: dai morbidi gnocchi di patate alle trofiette alle lasagne, fino alle semplici trenette con patate e fagiolini.
L'ingrediente principale per la preparazione del pesto tradizionale è il basilico, diffusamente coltivato nel Ponente Genovese e nei Comuni della Riviera del Beigua. Alle brillanti foglie verdi, il cui inconfondibile sapore è influenzato dall'aria di mare, vengono uniti aglio, pinoli e sale grosso, quindi il parmigiano reggiano e il pecorino sardo e infine amalgamato con olio extra vergine d'oliva della Riviera Ligure.

Lavorazione: la tradizione richiede che gli ingredienti vengano pestati nel mortaio di marmo, con il pestello di legno, e aggiunti progressivamente, lavorandoli con un movimento rotatorio fino a ridurli in crema. Non esiste un'unica ricetta del pesto: ogni famiglia si tramanda da generazioni il rapporto tra i diversi ingredienti e la successione con cui vengono aggiunti, per questo non è possibile trovare due pesto uguali. Ma è molto importante che la lavorazione avvenga velocemente, per non dare tempo alle foglie del basilico di ossidarsi.

Prodotto inserito nell'Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali e nell'Atlante Regionale dei Prodotti Tradizionali della Liguria.


Il Pesto
Il Pesto
(foto di PR Beigua)
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria