Home » Territorio » Prodotti locali

Prosciutto cotto

È una prelibatezza prodotta seguendo un'oltre centenaria ricetta della storica salumeria -macelleria di Sassello. L'azienda, a conduzione familiare, non acquista carni macellate, ma sia la macellazione, sia la successiva lavorazione delle carni, vengono eseguite personalmente dai titolari nei locali dell'azienda.
Il prosciutto cotto viene ottenuto dalla lavorazione di suini selezionati, allevati da agricoltori locali e nel vicino Piemonte. L'aggiunta di erbe aromatiche conferisce al prodotto il suo particolare gusto.

Lavorazione: le cosce fresche di suino vengono salate e lavorate con aromi locali, siringando all'interno dell'aorta femorale un'acqua profumata contenente sale di Cervia, zucchero e una miscela di erbe speziate, il "segreto" dell'azienda. Successivamente le cosce vengono immerse in salamoia per almeno 15 giorni, quindi disossate e messe in appositi stampi e cotte a 70°C.

Prodotto inserito nell'Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali e nell'Atlante Regionale dei Prodotti Tradizionali della Liguria.


Prosciutto cotto
Prosciutto cotto
(foto di PR Beigua)
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria