Home » Ente Parco » Newsletter » Giugno 2018

VIVIMED: sviluppo della filiera del turismo dell'entroterra

Il Parco del Beigua area campione per un nuovo progetto Interreg

 

Nell'ambito delle attività di sostegno agli operatori economici del comprensorio per la valorizzazione del territorio e lo sviluppo di proposte turistiche integrate, il Parco del Beigua ha avviato una collaborazione con il Circolo Festambiente di Legambiente nell'ambito del progetto Servizi innovativi per lo sviluppo delia filiera del turismo nell'entroterra dell'area MEDiterranea - VIVIMED finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020.

Il progetto, attraverso un percorso partecipato dagli operatori locali, si propone di mettere a sistema le risorse per valorizzare il tessuto economico verso un modello di ecoturismo nell'entroterra indirizzato all'offerta di servizi turistici innovativi e sostenibili, sviluppando attraverso attività di orientamento e formazione la crescita delle opportunità nel settore turistico e la nascita di modelli di impresa innovativi per il turismo rurale su scala locale.

Il comprensorio del Parco del Beigua è stato scelto quale uno dei 10 territori pilota del progetto, funzionali all'attivazione di processi partecipativi attraverso Living Lab, che coinvolgeranno gli amministratori pubblici, e gli operatori economici della filiera turistica. Il progetto verrà lanciato il prossimo 12 giugno con il primo Living Lab a Sassello.

 

 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria