Home » Ente Parco » Newsletter » Gennaio 2018

Una foresta incantata per tutte le stagioni

La Foresta della Deiva a Sassello

Alle porte di Sassello c'è un cuore verde e pulsante di vita, un bosco di abeti e conifere, alternato a latifoglie: è la Foresta della Deiva, un ambiente ricchissimo di biodiversità, tanto da essere anche classificato come Zona Speciale di Conservazione e sottoposto a misure di tutela per proteggere i preziosi habitat che racchiude.

Non c'è una stagione migliore per visitare questo lungo incantato, in ogni momento dell'anno ciascuno troverà nella Foresta della Deiva quello che cerca per entrare in contatto con la natura: il Sentiero Natura tracciato dal Parco si snoda per circa 12 km in un falso piano tra boschi e spazi aperti, a formare un anello che offre ad ogni passo nuovi panorami che riempiono lo sguardo e il cuore: il borgo di Sassello, la cima del Monte Beigua, la valle dell'Erro e le dolci colline dell'entroterra savonese.

È un luogo ideale per le famiglie e per chi vuole iniziare a prendere confidenza con le passeggiate in montagna: basta percorrere un breve tratto del sentiero per ritrovarsi immersi in una natura rigogliosa, dove i colori, i profumi, i rumori attutiti dal fogliame e le tracce dei piccoli mammiferi stimolano la fantasia dei più piccoli e non è difficile immaginarsi questo bosco popolato di elfi e folletti.

Ma anche chi è più allenato e appassionato di trekking troverà interessante il percorso, lungo il quale si possono anche ammirare il Castello Bellavista, villa ottocentesca edificata dagli antichi proprietari della Foresta, o il bellissimo essiccatoio della Giumenta, esempio di architettura rurale che, dopo una recente ristrutturazione, oggi è testimone della cultura contadina legata alla raccolta e conservazione della castagna, il pane dei poveri. E poi spazio anche ad altre attività outdoor percorrendo l'Anello in Mountain Bike o a cavallo oppure seguendo i percorsi tracciati dal Parco per la pratica del Nordic Walking.

In caso di nevicata non si può perdere l'atmosfera magica e unica della Foresta imbiancata, quando ogni suono si fa ovattato e con le ciaspole ai piedi si attraversa una morbida e candida distesa che contrasta con il blu intenso del cielo. E tornare un po' bambini costruendo un simpatico pupazzo di neve!

Informazioni pratiche: arrivando da Albisola, la Foresta della Deiva si trova tra la frazione di Badani e il centro storico di Sassello, ben segnalata da un cartello in legno sul lato sinistro della strada. All'ingresso della Foresta si trova un'area parcheggio gratuita. Sul sito www.parcobeigua.it nella sezione dedicata alla Rete escursionistica sono disponibili tutte le informazioni sul Sentiero Natura e sui percorsi con le ciaspole e i tracciati di Nordic Walking.

 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria