Home » Ente Parco » Newsletter » Luglio 2017

Canyoning sul rio Lerca: una giornata con le Guide Alpine

domenica 16 luglio 2017

Il canyoning è la discesa di torrenti montani con tecniche acquatiche (tuffi, nuoto) e speleoalpinistiche (calate con la corda, arrampicata in discesa), un'attività che permette di esplorare ambienti altrimenti nascosti e talvolta misteriosi, coniugando lo spirito d'avventura con la conoscenza dell'ambiente montano in un'attività sportiva seria ed appagante.

Il Rio Lerca, uno dei principali itinerari del Parco, è l'ideale per il primo approccio alla disciplina del canyoning. Incassato tra il Monte Rama ed il Monte Argentea, riserva splendide pozze di acqua cristallina in un ambiente montano selvaggio e dirupato e tuttavia sempre luminoso. La discesa richiede circa tre ore considerando le indispensabili soste ed una marcia di avvicinamento di 45 minuti su un'ottima mulattiera.

È richiesta una buona forma fisica. Necessari abbigliamento leggero di ricambio, costume da bagno e scarpe robuste che possano essere tranquillamente immerse nell'acqua.

  • Ritrovo: ore 9:30 
  • presso: sede del Parco del Beigua, Via Marconi 165, Arenzano 
  • Durata iniziativa: giornata intera 
  • Pranzo: al sacco 
  • Costo iniziativa: € 10,00 
  • Prenotazione obbligatoria entro venerdì alle ore 12, Ente Parco del Beigua tel. 010.8590300 - 393.9896251

Disponibili: 12 posti. La partecipazione è consentita anche ai ragazzi di età superiore ai 14 anni purché accompagnati da un genitore.

Per le uscite le Guide Alpine forniranno la dotazione individuale composta da imbragatura, casco, muta in neoprene. Per il noleggio e l'uso del materiale comune è richiesto un contributo di Euro 10,00 per persona. In caso di condizioni meteorologiche avverse ovvero di cattive condizioni della montagna la giornata potrà essere annullata a giudizio insindacabile della Guida Alpina, che si riserva anche di vietare la partecipazione alle persone ritenute non idonee all'attività proposta. 

 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria