Home » Turismo e sport outdoor » Escursioni ed Eventi

Ripari e rifugi dei monti di Arenzano e Cogoleto

Testimonianze del patrimonio culturale locale nel contesto del patrimonio naturalistico del Parco del Beigua - UNESCO Global Geopark

Giovedì 24 Maggio 2018

Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. Per il 2018, in coerenza con l'Anno Europeo del patrimonio culturale, EUROPARC ha proposto di organizzare eventi ed iniziative per promuovere la ricchezza delle testimonianze storiche e delle identità culturali locali racchiuse nelle aree protette. 

Raccogliendo tale invito, il Parco del Beigua - UNESCO Global Geopark dedica la Giornata Europea dei Parchi ad un incontro per la conoscenza e valorizzazione dei ripari dei nostri monti, testimoni dell'identità territoriale e prova tangibile dello straordinario lavoro dei volontari locali e della "cultura" della montagna così come è stata interpretata nel territorio di Arenzano e Cogoleto.

All'incontro partecipano, oltre agli amministratori del comprensorio del Parco, le sezioni CAI e le associazioni di volontariato locali, oltre ad esperti del settore. 

"Ripari e rifugi dei monti di Arenzano e Cogoleto: testimonianze del patrimonio culturale locale nel contesto del patrimonio naturalistico del Parco del Beigua - UNESCO Global Geopark".

Arenzano, Villa Mina - giovedì 24 maggio ore 17:30

Interverranno:

  • Adriano Biamonti, curatore del libro "Ripari dei nostri monti", che riproporrà gli obiettivi che avevano portato alla redazione dello splendido volume
  • G.B. Calcagno, autore del volume "Arenzano, escursioni" del 1989 che contribuirà con una propria testimonianza di come è stato da sempre vissuto il territorio alle spalle di Arenzano e Cogoleto
  • Celso Merciari, reggente della Sottosezione Arenzano del Club Alpino Italiano, che spiegherà il ruolo del CAI e dei suoi soci nel valorizzare la rete escursionistica e la rete dei ripari e rifugi del comprensorio
  • Pino Toso, presidente dell'associazione di volontariato "U Gruppu", che racconterà il fondamentale lavoro svolto dai volontari per mantenere i ripari dei nostri monti
  • Sabina Stella, componente della commissione rifugi del Club Alpino Italiano – Sezione Ligure e Mirko Moretti, funzionario Area Tecnica dell'Ente Parco che faranno il quadro della situazione, avendo curato direttamente le procedure di acquisizione del certificato di agibilità.

Tag: convegni e seminari, incontri a tema, presentazioni, storia, beigua geopark
Comune: Arenzano (GE)  
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria