Home » Educazione ambientale » Scuola Primaria

Dissesto idrogeologico

rischi naturali e tecniche di autoprotezione

Per le scuole: primarie, medie inferiori, medie superiori

Conoscenza del territorio, della sua evoluzione naturale e delle azioni dell'uomo sono gli aspetti focali del percorso di scoperta degli equilibri complessi del territorio. Frane, alluvioni, fuoco, e abbandono del bosco sono i punti di partenza dei laboratori per comprendere meccanismi e relazioni tra i diversi fenomeni e l'attività umana.Il lavoro si conclude con la stesura delle buone pretiche di gestione del territorio e delle norme di autoprotezione neile diverse situazioni di rischio naturale

Contenuti Didattici:

  • L'osservazione e lo studio del territorio circostante scuola e della fragilità naturali o indotte dall'uomo
  • Laboratori ed osservazioni sul terreno per comprendere meccanismi di alluvioni e frane

Obiettivi:

  • individuazione delle buone pretiche di gestione del territorio e delle norme di autoprotezione neile diverse situazioni di rischio naturale
  • valutare i fattori di evoluzione di un territorio considerabili "naturali" e "indotti dall'attività umana"

Struttura:

  • 1 incontro in classe ed 1 o 2 uscite da concordare con gli insegnanti

Tariffe:
Attività di mezza giornata: Scuole Materne, Primarie e Secondarie di I grado € 4,00 ad alunno; Scuole Superiori € 5,00 ad alunno
Attività di giornata intera: Scuole Materne, Primarie e Secondarie di I grado € 6,00 ad alunno; Scuole Superiori € 8,00 ad alunno
Le scuole che fanno parte dei Comuni del Parco del Beigua hanno diritto alla riduzione del 50% sui costi stabiliti.

Dove: Parco del Beigua
Province: Genova, Savona  Regioni: Liguria
Durata: Una giornata
Dissesto idrogeologico
Dissesto idrogeologico
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria