Home » Educazione ambientale » Scuola Secondaria di I grado

Sulle tracce degli animali...nella foresta della Deiva!

il nuovo laboratorio didattico

Per le scuole: primarie, secondarie di primo grado, insegnanti, gruppi

La Foresta Demaniale della Deiva nasconde, come molti ambienti del Parco, una silenziosa, ma importante presenza faunistica. Gli animali sono difficilmente incontrabili in natura: in ragione delle piccole dimensioni, della loro particolare biologia, più semplicemente per le abitudini schive che hanno acquisito nei confronti dell'uomo. Dal 2013 una nuova struttura didattica denominata "IL POLLAIO" è a disposizione degli alunni nei pressi dell'ingresso della foresta per lavorare con le tracce degli animali e scoprire gli alberi della foresta.
Questa proposta permetterà di conoscere comportamenti e biologia di alcuni degli animali del parco attraverso le loro tracce ed i segni di presenza. All'interno della Foresta si potranno raccogliere e collezionare reperti imparando inoltre a rilevare scientificamente i dati faunistici attraverso la compilazione di schede di avvistamento.

Obiettivi:
- imparare a conoscere alcuni tra gli animali più comuni del Parco
- sviluppare l'abilità nell'individuare e riconoscere le diverse tracce animali
- scoprire, con l'osservazione indiretta, un metodo scientifico per valutare la presenza di taluni animali nell'ambiente.

Struttura:
1 escursione presso La Foresta Demaniale della Deiva (Sassello)Potremo inoltre avvalerci del percorso didattico in loc. Giumenta

 

Dove: Foresta Demaniale della Deiva (Sassello)
Comuni: Sassello (SV), Stella (SV), Tiglieto (GE)  Regioni: Liguria
 Castello Bellavista - Foresta Deiva - Sassello
Castello Bellavista - Foresta Deiva - Sassello
(foto di PR Beigua)
 
Sulle tracce degli animali...nella foresta della Deiva!
Sulle tracce degli animali...nella foresta della Deiva!
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione