Home » Educazione ambientale

La Badia di Tiglieto

Per le scuole: primarie, medie inferiori, medie superiori, gruppi

Il complesso monumentale della Badia sorge al centro di un piccola piana alluvionale formata dal Torrente Orba. Il luogo fu scelto attorno al 1120 per fondare la prima comunità cistercense al di fuori del territorio francese.

Contenuti Didattici:
La visita all'Abazia porterà alla scoperta della Badia e dei ritmi di vita che si sono succeduti nei secoli. Un'escursione nella Piana dove sorge il monastero farà scoprire i segreti della colonizzazione del territorio che hanno permesso un insediamento quasi millenario basato su una rete di case coloniche con centri per l'allevamento, l'agricoltura e lo sfruttamento del bosco.

Obiettivi:
- confronto tra gli elementi di tradizione ed evoluzione dell'insediamento cistercense
- scoperta delle attuali attività monastiche e delle risorse ambientali della Piana.

Struttura:
1 visita alla Badia di Tiglieti (Abbadia  Santa Mariaalla Croce) guidati da un monaco e nei dintorni della piana (guida) di mezza giornata

possibilità di effettuare escursione naturalistica per complatare la giornata e pic nic in area attrezzata antistante la Badia

Tariffe:
Incontri di educazione ambientale ed uscite di mezza giornata:
 Scuole Primarie di I e II grado e Scuole Secondarie di I grado Euro 4,00 ad alunno; Scuole Secondarie di II grado Euro 5,00 ad alunno

Incontri di educazione ambientale ed uscite di un intera giornata: Scuole Primarie di I e II grado e Scuole Secondarie di I grado Euro 6,00 ad alunno; Scuole Secondarie di II grado Euro 8,00 ad alunno

Le scuole che fanno parte dei Comuni del Parco del Beigua - Arenzano, Campo Ligure, Cogoleto, Genova (Circoscrizione Ponente-Pegli, Prà e Voltri), Masone, Rossiglione, Sassello, Stella, Tiglieto, Varazze - hanno diritto alla riduzione del 50% sui costi stabiliti.

Dove: Badia di Tiglieto
Comuni: Campo Ligure (GE), Rossiglione (GE), Tiglieto (GE)  Regione: Liguria
Durata: Mezza giornata
 Badia di Tiglieto
Badia di Tiglieto
(foto di Cristiano Queirolo)
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria