Home » Ente Parco » News

L’autunno si accende di emozioni nel Beigua Geopark

( Varazze, 30 Settembre 20 )

 

Abbiamo iniziato l'estate con tanta voglia di tornare a camminare insieme e gli amici del Parco ci hanno seguito da subito con tantissimo entusiasmo: nonostante abbiamo limitato la partecipazione a piccoli gruppi, abbiamo registrato oltre 250 presenze nelle 17 escursioni organizzate da luglio a settembre e 70 piccoli esploratori della natura hanno partecipato alle attività all'aria aperta del programma Junior Geoparker, con 10 diversi appuntamenti. Numeri che si vanno ad aggiungere ai tantissimi escursionisti che, mai come quest'anno, hanno percorso la rete sentieristica e visitato i nostri Punti Informativi. L'entroterra è stato una scoperta e da lì ad innamorarsi il passo è breve, perché anche in Liguria la montagna affascina, lega a sé indissolubilmente e invita a ritornare a viverla con assiduità.

Ora, con l'autunno alle porte, siamo pronti a replicare con tante nuove escursioni e una novità interessante: grazie al progetto Agenda 2030 finanziato nell'ambito dell'accordo Regione Liguria – Ministero dell'Ambiente per la costruzione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile tutte le iniziative in calendario nel prossimo trimestre saranno gratuite. Davvero un'opportunità da non perdere per conoscere la biodiversità unica del nostro territorio, gli habitat da tutelare per assicurare la sopravvivenza delle specie protette, il fondamentale ruolo delle foreste e delle zone umide per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile del pianeta.

Siamo pronti dunque a partecipare all'Eurobirdwatch 2020, l'appuntamento che chiude la stagione delle migrazioni con il ritorno dei rapaci ai luoghi di svernamento attraverso i cieli del Beigua e poi andiamo a scoprire la connessione tra geologia e architettura con una speciale visita alla Badia di Tiglieto in occasione della Settimana del Pianeta Terra, l'evento nazionale che promuove le scienze della terra.

Vivremo le splendide atmosfere autunnali in tutte le sfaccettature: in un trekking fotografico dedicato ai funghi e al foliage o in un'escursione serale per osservare le stelle, nei biowatching per scoprire come gli abitanti del bosco si preparano all'arrivo dell'inverno o nelle visite alle nostre aziende agricole, i cui ritmi si allineano perfettamente a quelli della natura. Tornano anche due appuntamenti molto apprezzati e attesi, il doggy trekking in compagnia del proprio cane e l'uscita fotografica all'alba sull'Alta Via dei Monti Liguri e poi una sorpresa che incuriosirà tanti: l'Animal photo-trapping, un'esperienza naturalistica a caccia di tracce, con dimostrazione pratica di fototrappolaggio.

Confermata infine la collaborazione del Beigua Geopark, insieme ai laboratori di paleontologia e paleoecologia dell'Università degli Studi di Genova e al Museo di Storia Naturale "G. Doria", al progetto di ADM - Associazione Didattica Museale Genova per l'edizione 2020 del Festival della Scienza, in programma a Genova dal 22 ottobre al 1 novembre. Il laboratorio "Fossili a chilometro zero - Quando le onde del mar ligure venivano da Nord" porterà le famiglie alla scoperta della sorprendente diversità dei resti fossili affioranti in Liguria, che raccontano una storia fatta di spinte lente e inesorabili, di eccezionali variazioni del livello marino e di mondi perduti dal clima tropicale con coralli, squali e palme.

 

L’autunno si accende di emozioni nel Beigua Geopark
L’autunno si accende di emozioni nel Beigua Geopark
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione