Home » Ente Parco » News

Il Parco del Beigua vi raggiunge a casa: aprite la porta alla natura

( Varazze, 08 Aprile 20 )

Mancanza. È questa una delle parole più ricorrenti nelle conversazioni di questi giorni, tra telefonate, videochiamate e chat: mancanza di affetti, di luoghi, di sensazioni che rendono ancora più difficile superare questo momento di emergenza. Ma la natura è sempre lì fuori, pronta ad offrirci il suo abbraccio terapeutico per quando potremo tornare a respirarne i profumi, a coglierne le sfumature, a goderne il silenzio; e se non possiamo andare a camminare, proviamo a mantenere la connessione portando il Beigua nelle vostre case, con tante piccole iniziative per sentirci idealmente vicini. Perché noi per primi sentiamo la mancanza dei momenti trascorsi insieme: i trekking, le attività di biowatching, le giornate con i bambini alla scoperta del territorio, le visite ai nostri produttori di bontà.

Abbiamo iniziato a tenerci in contatto con dei piccoli quiz naturalistici, che due volte alla settimana proponiamo nelle Storie di Instagram: in questi giorni abbiamo imparato a riconoscere i fiori caratteristici del nostro territorio e nelle prossime settimane ci dedicheremo alla fauna e ai paesaggi. Perché poche cose sono potenti come un'immagine per aiutarci a superare le distanze e magari farci tornare a momenti più sereni: il profumo della Dafne che colora i crinali a primavera, la frizzante atmosfera dell'alba in quota, la sorpresa di una salamandra gialla e nera che spunta tra le foglie umide del sottobosco. Poi c'è quello scorcio particolare, quella prima escursione nel Beigua, con la fatica del cammino e l'entusiasmo della conquista. Quello che per le nostre Guide è, o meglio era, lavoro quotidiano, per tanti amici del Parco era un momento straordinario, di leggerezza e stacco dalla vita di tutti i giorni. Sono queste le emozioni che vogliamo condividere ora, per scoprire quali sono i luoghi del Beigua che vi sono rimasti nel cuore, non solo per i panorami che tolgono il respiro, ma anche per le persone con cui avete condiviso questi attimi speciali.  Vi diamo appuntamento su Instagram, con post e storie che con gli hashtag #BeiguaNelCuore e #BeiguaGeopark💚 ci facciano rivivere momenti di felicità; non dimenticate il tag al nostro profilo IG @parcobeigua

Ai tanti bambini che partecipano sempre con entusiasmo alle attività dei Junior Geoparker e agli incontri di educazione ambientale con le scuole abbiamo chiesto invece di raccontarci il Parco con i loro occhi: una semplice cornice da scaricare dal nostro sito, stampare e riempire con i disegni delle scoperte fatte insieme alle Guide: fiori, piccoli animali, montagne. Monica, Giulia, Ilaria, Marco, Greta e Gabriella aspettano i disegni, che possono essere mandati via mail a ceparcobeigua@parcobeigua.it o attraverso i nostri profili social.

Questo momento di forzato rallentamento ci sta dando anche modo di dedicare più tempo alla programmazione delle attività, per essere pronti a ripartire con slancio e novità, non appena le attuali restrizioni verranno allentate e consentiranno le attività in sicurezza.

Per rendere le proposte del Parco sempre più interessanti, abbiamo lanciato due sondaggi che coinvolgono i principali fruitori delle nostre attività.

  • agli escursionisti abbiamo chiesto di indicarci quali sono le escursioni preferite, cosa possiamo migliorare nella nostra offerta e come possiamo potenziare la comunicazione, per restare in contatto in maniera efficace.
  • alle scuole invece abbiamo proposto modalità alternative per coinvolgere le classi, con le quali in queste settimane siamo soliti svolgere attività all'aperto, in micro-lezioni video sugli aspetti naturalistici del Parco; stiamo inoltre attivando alcuni educational rivolti agli insegnanti per approfondire temi legati alle migrazioni dei rapaci, alla geologia, alla fauna e ad altre caratteristiche del Beigua.

Il Parco del Beigua viene a casa vostra, non resta che aprire la porta!

Il Parco del Beigua vi raggiunge a casa: aprite la porta alla natura
Il Parco del Beigua vi raggiunge a casa: aprite la porta alla natura
 
Il Parco del Beigua vi raggiunge a casa: aprite la porta alla natura
Il Parco del Beigua vi raggiunge a casa: aprite la porta alla natura
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria