Home » Ente Parco » News

Monitoraggio autunnale delle migrazioni: non solo Bianconi ma anche tante Aquile minori nei cieli del Beigua

( Varazze, 01 Ottobre 19 )

Nei cieli del Beigua sono in corso le migrazioni autunnali e con l'ornitologo Luca Baghino, che dal 1984 si occupa del fenomeno della migrazione dei Rapaci nel Parco, facciamo una valutazione dei dati del monitoraggio dei Bianconi in migrazione post riproduttiva nell'entroterra di Arenzano.

 "Nella sessione del settembre 2019 sono stati oltre 1600 i Bianconi osservati: un risultato in linea, anzi leggermente superiore alla media annuale post-2010 degli effettivi rilevati, malgrado diverse giornate poco propizie agli avvistamenti e al conteggio sistematico.

Il 2019 sarà però ricordato anche per l'ingente numero di Aquile minori notate in spostamento nella ZPS, quasi 400, limitatamente al periodo di riferimento. - aggiunge Baghino - Provenienti dalla penisola iberica, in senso di transito opposto agli altri rapaci diurni in migrazione, con il loro volume di migrazione eccezionalmente aumentato dal 2005 in avanti rappresentano anche in questo caso un elemento di approfondimento che risulta oggettivamente molto interessante, dimostrando altresì l'efficacia e il valore dei rilevamenti pluriennali standardizzati per la definizione di dinamiche e andamenti di popolazione".

L'osservazione ha interessato il periodo dal 15 al 26 settembre, proseguendo un'attività avviata nel 2000 per il controllo delle popolazioni migranti di questa specie, secondo un preciso protocollo di lavoro che permette analisi e confronti.  Dal primo anno ad oggi sono stati conteggiati oltre 20.000 individui di Biancone, che costituiscono un campione in grado di restituire, su di un arco temporale già di una certa ampiezza, informazioni e dati di interesse scientifico oltre che gestionale sia sul Biancone sia sulle altre specie di rapaci diurni in movimento nella ZPS "Beigua-Turchino": dagli aspetti fenologici alle evidenze del comportamento sito-specifico, dalla composizione delle classi d'età sino all'individuazione di trend e molti altri spunti notevoli e ben documentati. Un bilancio aggiornato e rilevante per le conoscenze sul Biancone a livello nazionale, utile dal punto di vista sia quantitativo sia temporale.

E per gli appassionati di birdwatching, l'appuntamento è domenica 6 ottobre al Centro Ornitologico del Parco del Beigua, a Case Vaccà, sulle alture di Arenzano, per l'Eurobirdwatch 2019, la giornata dedicata all'osservazione e al riconoscimento delle diverse specie che si svolge in contemporanea in tutta Europa.

Monitoraggio autunnale delle migrazioni: non solo Bianconi ma anche tante Aquile minori nei cieli del Beigua
Monitoraggio autunnale delle migrazioni: non solo Bianconi ma anche tante Aquile minori nei cieli del Beigua
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria