Home » Ente Parco » News

Progetto VIVIMED: a Sassello la presentazione delle proposte turistiche dell’entroterra del Beigua

In fase conclusiva il lavoro di progettazione condiviso con gli operatori locali

( Arenzano, 24 Ottobre 18 )

Venerdì 26 ottobre a Sassello gli operatori della filiera turistica del Parco del Beigua, insieme all'Assessore regionale al Turismo Gianni Berrino e all'Assessore regionale ai Parchi Stefano Mai, si incontreranno con esperti di ecoturismo nell'ambito del workshop del progetto VIVIMED, che presenterà i risultati della progettazione turistica partecipata portata avanti in questi mesi sul territorio, scelto dal progetto internazionale come area campione per la sperimentazione di nuovi modelli di promozione del turismo esperienziale.

Avviato lo scorso giugno, il progetto VIVIMED - SerVIzi innovativi per lo sVIluppo della filiera del turismo nell'entroterra dell'area MEDiterranea - in questi mesi ha toccato i Comuni di Sassello, Campo Ligure, Tiglieto e Masone con laboratori attivi che hanno coinvolto decine di operatori della filiera turistica locale per mettere in rete l'offerta turistica di ricettività, attività naturalistiche e sportive, produzioni agroalimentari, proposte culturali dei tanti piccoli musei, patrimonio storico e artistico. 

Gli incontri sono stati organizzati da Legambiente, referente del progetto per l'area ligure, in collaborazione con il Parco del Beigua - UNESCO Global Geopark, che ha portato nei gruppi di lavoro l'esperienza delle iniziative "Ospitali per Natura" e "Gustosi per Natura", marchi del Parco che raggruppano strutture ricettive e produzioni agroalimentari che si impegnano a promuovere le eccellenze del territorio e la fruizione sostenibile.

All'incontro di Sassello saranno presenti i Partner delegati del progetto VIVIMED di Sardegna (Capofila di progetto con l'Agenzia ASPAL), Toscana, Corsica e Provenza-Alpi-Costa Azzurra, nonché rappresentanti istituzionali tra i quali l'Assessore regionale al Turismo Berrino, l'Assessore regionale ai Parchi Mai e esperti nel campo della promozione turistica e della domanda eco-turistica.

L'incontro, che si terrà alle ore 10 presso l'Hotel Pian del Sole, sarà l'occasione per presentare i primi esempi di nuovi itinerari turistici progettati insieme agli operatori locali durante i Laboratori, confrontarli con le proposte sviluppate nelle altre Regioni e sottoporli alla valutazione degli esperti del turismo e tour operator presenti.

Le nuove proposte turistiche confluiranno poi in un catalogo internazionale dell'offerta eco-turistica che comprenderà i dieci territori pilota ViviMed: Barbagia, Montiferro, Ogliastra per la Sardegna; Amiata, Garfagnana, Lunigiana per la Toscana; Beigua per la Liguria; Balagne e Corse Orientale per la Corsica; Alta-Var-Verdone per la PACA.

Programma della giornata:

10:00 registrazione partecipanti

10:15 Introduzione ai lavori

  • Angelo Gentili, Segreteria Nazionale Legambiente e coordinatore progetto ViviMed per la Liguria
  • Daniele Buschiazzo, Sindaco di Sassello e Presidente Ente Parco del Beigua
  • Stefano Mai, Assessore ai Parchi Regione Liguria
  • Giovanni Berrino, Assessore al Turismo Regione Liguria
  • Santo Grammatico, Presidente Legambiente Liguria
  • Marco Rolandi, Ufficio di coordinamento regionale Interreg IT-FR Marittimo

11:15 Il progetto ViviMed: esperienze di cooperazione

  • Manuela Atzori, ASPAL Sardegna
  • Rainer Winter, Lucense
  • Marco Sala - Antonella Trombadore, Università di Firenze
  • Clémentine Ronseaux, FNE PACA
  • Valentina Mazzarelli, Circolo Festambiente Legambiente

12:30 I nuovi turismi: esperienziali e sostenibili

  • Sebastiano Venneri, Presidente VivilItalia
  • Luigi Montrasio, Equotube
  • Manuela Bolchini, I Viaggi del sogno

Alle ore 15 si terrà una nuova sessione di Living Lab per gli operatori turistici locali, nella formula del coaching: grazie alla presenza di tour operator ed esperti della domanda di turismo esperienziale, le imprese avranno modo di approfondire le loro conoscenze con questo mercato in forte crescita e acquisire maggiori competenze sulla strutturazione dei nuovi prodotti turistici in itinere.

Progetto VIVIMED: a Sassello la presentazione delle proposte turistiche dell’entroterra del Beigua
Progetto VIVIMED: a Sassello la presentazione delle proposte turistiche dell’entroterra del Beigua
 
Condividi su
IUCNUNESCOGGNEGNEuroparcFederparchiMinistero dell'AmbienteParchi di Liguria